Preloader
Widget Image

SWEETY OF MILANO SU INSTAGRAM

Title Image

Anna Sartori

I pasticceri Sweety of Milano

Anna Sartori

Nata a Erba (provincia di Como) 11 agosto 1965.

Il padre Francesco e la madre Carolina titolari dal 1958 dell’omonima pasticceria Sartori.

Nel 1992 consegue la laurea in Scienze Agrarie con indirizzi tecnico-economico e, dopo qualche anno come assistente di facoltà, nel 1995 ottiene la qualifica di certificatore di Sistemi Qualità (AICQ-IMQ e EOQ – European Organization for Quality) specifico per settore agro-alimentare.

Oltre a temi scientifici e di approfondimento del rapporto cibo/uomo, nel corso degli ultimi anni Anna ha frequentato numerosi corsi professionali di perfezionamento nonché numerose sessioni di formazione organizzate presso il laboratorio con Maestri quali Luigi Biasetto; Stefano Laghi, Piergiorgio Giorilli; Leonardo Di Carlo; Pierpaolo Magni, convinta che lo sviluppo passi attraverso la continua formazione.

Le esperienze lavorative iniziano in ambito universitario ed anche come consulente dal 1992 al 1996.

Nel 1996 entra a far parte di FORE srl, una società milanese impegnata nella consulenza a favore di grandi multinazionali tra cui UNILEVER e BAYER. In vesti di Senior Consultant approfondisce il tema della “complessità” che sarà alla base di tutti i suoi studi successivi e la porterà ad elaborare un suo metodo: “Il metodo FEIS”.

Nel 1997 lascia l’attività di consulente per rientrare a Erba ed occuparsi dell’azienda di famiglia.

Gli sforzi che hanno visto protagonista Anna in questo ultimo ventennio si sono concretizzati nell’Ottobre 2016 con la pubblicazione del libro:

IL METODO FEIS Quando il cibo è conoscenza di sé (edizioni Bellavite), in cui racconta le linee che guidano l’intera sua produzione, ma non solo, il suo modo di vivere e di guardare all’altro.